Mascalzone Latino, l'album pubblicato nell'89

  • Lunedì, 07 Settembre 2015 15:43
A pochi mesi dai problemi di salute che lo hanno costretto a rimanere fuori dalle scene, nel 1989 Pino Daniele pubblica il suo decimo album di inediti, Mascalzone Latino, uscito nel mese di novembre e sarà l'ultimo con l'etichetta EMI.
Un lavoro completamente con suoni acustici, annunciati già dalla copertina (che mostra Pino con una chitarra acustica in mano), e ricco di canzoni fondamentali della produzione pinodanieliana come Anna verrà, Carte e cartuscelle e Ammore scumbinato.





(Copertina fronte e retro dell'album)



Commento di Pino Daniele su Mascalzone Latino

"E' uno dei miei dischi preferiti, realizzato interamente in casa da me e dal mio amico Bruno Illiano. Ho dedicato Anna verrà alla Magnani che considero simbolo femminile del neorealismo. Venendo dalla canzone in lingua, Anna verrà è stata la mia prima canzone italiana. Mascalzone latino ha realizzato un pò il mio sogno: fondere l'acustica con l'elettronica" (dal sito www.pinodaniele.net old version).


Track List

01. Anna verrà
02. Faccia gialla
03. N'ata stagione
04. 'A speranza è semp' sola
05. Carte e cartuscelle
06. Ammore scumbinato
07. 'O 'mericano
08. Aria strana
09. Giungla
10. Sambaccussì


I testi (con note e significati) delle canzoni sono raccolti nella sezione Testi & Note


Singoli

Da questo album non sono stati estratti singoli su supporto.

Sono stati invece lanciati due videoclip promozionali: uno di Anna verrà (con alcuni immagini di Anna Magnani, a cui la canzone è dedicata) e un altro di 'A speranza è semp' sola.

 

Classifica

Nella classifica dei dischi più venduti, la massima posizione raggiunta da Mascalzone Latino è sesta, in quella annuale finisce 30°.


Crediti e Artisti

Testi e musiche di Pino Daniele

Musicisti:
Pino Daniele
Bruno Illiano
Rosario Iermano
Clive Mayuyu*
Benny Pollinetti
Max Perry

*Per gentile concessione di Max Perri Music, Londra.

Un ringraziamento speciale al gruppo Orixàs:
Leonardo Vulpitta, Stefania Labate, Goffredo Plastino per gentile concessione della Cgd.

Registrato negli Studi Demomusic da Marcello Todaro
Assistente: Jay Hunte
Missaggio: Gregg Jackman
Programmazione computers: Bruno Illiano
Cutting: Abbey Road Studios, Londra
Fotografie: Guido Harari
Design: Maurizio Cercola e Guido Harari

Prodotto e arrangiato da Pino Daniele
Management: Enrico Rovelli / Kono Music Bagaria S.r.l. - Belriver S.r.l.