News

Le notizie più importanti e gli articoli più importanti su Pino Daniele e la sua musica.

«Fin dagli esordi, c’è una costante nella carriera artistica di mio padre: il rigore, la ricerca, lo studio e il confronto per migliorarsi, in evoluzione continua e ben ancorata alle sue radici, senza fermarsi sulle posizioni raggiunte», scrive Alessandro Daniele nella prefazione di «Qualcosa arriverà» (Rizzoli, pagine 256, euro 35), ennesimo omaggio al genitore, atteso nelle librerie giovedì 15. Come nel prezioso cofanetto postumo «Tracce di libertà», come nell’allestimento del museo dedicato al Nero a metà ospitato al Mamt di Napoli, Alessandro prova ad attenersi a quelle costanti: rigore, ricerca, studio.
Leggi tutto...
Data Articolo: 18 Set 2016
Giorgio Verdelli firma entrambi i progetti: il primo, insieme al figlio del musicista, Alessandro. Il documentario prodotto da Raicinema sarà pronto in primavera
Leggi tutto...
Data Articolo: 16 Set 2016
PINO DANIELE ALIVE
Un percorso per raccontare “emozionalmente” la vita artistica e la musica di PINO DANIELE all’interno del MUSEO DELLA PACE – MAMT di NAPOLI
Leggi tutto...
Data Articolo: 07 Lug 2016
Nell’ex Hotel de Londres un intero piano è dedicato al musicista. Il figlio: “Borse di studio per i giovani talenti
Leggi tutto...
Data Articolo: 29 Giu 2016
Oggi apre i battenti il Mamt, in Italia non ne esiste uno simile: nemmeno per De André, Dalla o Modugno
Leggi tutto...
Data Articolo: 29 Giu 2016
Com’era inevitabile, gli omaggi a Pino Daniele si moltiplicano non solo sul fronte cantautorale, anzi è - inevitabilmente - il mondo del jazz ad osare di più. Come dimostra «A Pino», cd appena registrato, e presentato dal vivo in anteprima lunedì scorso alla Casa del Jazz (in platea anche Alessandro Daniele, figlio del muisicista e responsabile della fondazione di famiglia) da Rita Marcotulli, che fu a lungo collaboratrice del Nero a Metà: «Lo conobbi nel 1990, con Maria Pia De Vito andammo a casa sua e gli facemmo ascoltare le cose che stavamo facendo, lui era curiosissimo in fatto di musica, voleva sempre capire, vedere che cosa si stava movendo, immaginare il futuro. Poi iniziammo a lavorare insieme, per me fu una delle esperienze più importanti che abbia mai fatto».
Leggi tutto...
Data Articolo: 09 Apr 2016
Palapartenope gremito per «Je sto vicino a te 61», secondo concerto grosso in memoria di Pino Daniele nel giorno del suo compleanno e onomastico. Presenti anche Marcello Colasurdo e Francesco Braccini. Il primo ha aperto con una tammurriata-esorcismo, il secondo, tra i protagonisti della prima edizione, ha voluto fortemente esserci anche quest’anno per misurarsi un un’inedita versione di «’Na tazzulella ‘e caffè».
Leggi tutto...
Data Articolo: 20 Mar 2016
Quasi finiti i lavori all’Hotel de Londres, manca solo l’ologramma del Nero a metà
Leggi tutto...
Data Articolo: 20 Feb 2016
Si intitola "Tracce di libertà" la raccolta con i tre album cardine di Daniele e tre cd di rarità. A realizzarlo, a un anno dalla morte, il figlio Alessandro: "Era giusto lasciare tutto così com’era stato registrato, con i rumori della casa, i clacson delle auto in strada, il respiro della città"
Leggi tutto...
Data Articolo: 26 Dic 2015
Da oggi, venerdì 4 dicembre, è disponibile nei negozi tradizionali, nei digital store e su tutte le piattaforme streaming, “TRACCE DI LIBERTÀ” (Universal Music Italia in collaborazione con Blue Drag Publishing): i primi 3 album di PINO DANIELE con le versioni alternative, le prime stesure dei brani, i provini e i brani inediti mai ascoltati, un vero e proprio documento che racconta il percorso artistico e umano del cantautore napoletano.
Leggi tutto...
Data Articolo: 04 Dic 2015